Uomo Cura Del Viso Con Creme E Lozioni

Uomo cura del viso con creme e lozioni. Per molti uomini la cura giornaliera della pelle del viso non e’ cosi’ importante come per le donne, solitamente la crema o la lozione viene usata solo dopo avere fatto la barba.

uomo cura del viso creme e lozioni

Mentre e’ molto importante anche per l’uomo prendersi cura della pelle del viso, per evitare che con gli anni la pelle perda la sua elasticita’e luminosita’. Un viso poco curato anche nell’uomo porta a un precoce invecchiamento con la comparsa di rughe e piccoli segni, che fanno apparire la persona stanca e anche piu’ vecchia. Per evitare questi problemi basta qualche piccolo accorgimento.

  • Prendersi cura della pelle non richiede molto tempo, ma solo pochi minuti al giorno. Usa un sapone delicato per lavare il viso e solo acqua fredda per il risciacquo. Meglio evitare saponi troppo profumati, lozioni o deodoranti.
  • Usa almeno 2 volte alla settimana un buon esfoliante per il viso che permette di togliere le cellule morte.
  • Se hai una pelle molto secca, usa una buona crema idratante. In modo particolare dopo avere fatto la barba scegli una crema nutriente di facile assorbimento, mai usare profumi o colonie troppo profumate possono irritare la pelle e renderla troppo secca.
  • Evita di esporre la pelle del viso per troppe ore al sole, i raggi UV possono danneggiarla e portarla a un precoce invecchiamento. Usa una buona crema solare per il viso con un fattore di protezione non meno di 15.
  • Una dieta sana e ricca di frutta, verdura e vitamina C,A,E, proteggono la pelle anche dai danni provocati dall’inquinamento atmosferico. Bere molta acqua aiuta a mantenere la pelle ben idratata.

Questi piccoli accorgimenti si possono inserire facilmente nella routine quotidiana. La salute e la cura della pelle del viso non e’ solo una prerogativa delle donne, un viso fresco e ben curato e’ sempre e piacevole da vedere.

Articoli simili

Ricerca personalizzata

1 commento:

  1. Ege Rehber 4. gennaio 2016, 15:28

    Güzel Siteymiş

     
Aggiungi un commento: