Il Collo Creme E Cure Per Mantenerlo Sempre Splendido

IL COLLO CREME E CURE PER MANTENERLO SEMPRE SPLENDIDO

Il collo perche’ nasconderlo dietro a sciarpe e foulard, basta dedicare a questa zona le stesse cure che si dedicano al viso, la pelle in questa zona e’ delicata e sottile bisogna saperla trattare tutti i giorni. E’ proprio sul collo che noi riveliamo la nostra eta’. Un collo trascurato o esposto a troppo sole la sua pelle con il tempo perde di elasticita’ e si rilassa formando le antiestetiche rughe e il doppio mento. Essendo povero di ghiandole sebacee si inaridisce, esposto senza protezione allo smog e alla luce tende a invecchiare prima della pelle del viso.

IL COLLO CREME E CURE PER MANTENERLO SEMPRE SPLENDIDO

Una volta alla settimana facciamo uno scrub delicato permette alla pelle di ossigenarsi, usiamo una crema al mattino ricca di ingredienti rivitalizzanti e alla sera una crema che nutra e tonifichi e che aiuti a ridurre le rughe. Ogni due settimane sarebbe indicato fare una maschera a base di collagene che idrata e attenua le rughe.

Vediamo qualche prodotto mirato per la cura del collo:

  • Micromassage Serum, Lift Definer di Becos, euro 50,90 – 10 pezzi (sieri roll-on tonificanti)
  • No Surgetics di Givenchy, euro 58,50 9 pezzi (maschere monodose effetto lifting)
  • Perle de Jeunesse cou et décolleté di Carita, euro 93 (prodotto ristrutturante per un collo segnato)
  • Gommage splendide di Annick Goutal, euro 60 (scrub delicato)
  • Jeunesse du cou multi-régenerante di Clarins, euro 58 (per rassodare e attenuare le rughette)
  • Remodeleur collagene di l’Oreal, euro 17,90 ( collagene per rimodellare la pelle)
  • Lounge vie cou di Guinot, euro 65,20 ( crema specifica per il doppio mento)

Articoli simili

Ricerca personalizzata

1 commento:

  1. Giulia 28. maggio 2012, 10:25

    Ottimi consigli e soprattutto ottimi prodotti, per ulteriori prodotti indicati per il trattamento del collo consiglio:
    http://www.farmasconto.com/?sec=selezione&m1=BELLEZZA&m2=Collo%20e%20Decollete

     
Aggiungi un commento: