Esercizi Addominali, Video Addominali Scolpiti

Chi di noi non ama avere i muscoli degli addominali ben tonici e scolpiti, un fisico in forma e degli addominali a tartaruga sono il sogno di molti di noi.

Addominali scolpiti, come tonificare l’addome

Con dei corsi individuali o di gruppo in palestra mirati per tonificare la muscolatura addominale si possono raggiungere degli ottimi risultati anche per avere la pancia piatta e modificare la nostra postura.

L’abdominal sculpt sono dei programmi studiati per un allenamento non solo estetico, ma attento al benessere globale del nostro fisico, ottimo per tutti quelli che fanno vita sedentaria o passano molte ore in ufficio seduti alla scrivania.

video addominali scolpiti

Gli addominali hanno un ruolo di assoluta centralita’ nel corpo e tenerli ben allenati costituiscono un valido aiuto di sostegno e protezione per la colonna vertebrale.
L’abdominal sculpt coinvolge tutta la fascia muscolare dell’addome, gli esercizi mirati sollecitano anche i muscoli piu’ profondi, che normalmente sono piu’ difficili da sollecitare con la semplice ginnastica.

Questo diventa molto importante perche’ garantisce importanti benefici su tutta la muscolatura che ritrova velocemente tono ed elasticita’ e la pancia si appiattisce.

Normalmente nelle palestre questi corsi sono da 30 minuti perche’ per rinforzare le fasce muscolari addominali non sono necessarie troppe sequenze e un numero ridotto di ripetizioni rende l’esercizio molto intenso ed efficace.

Esercizi per gli Addominali

Gli esercizi per addominali richiedono una grande concentrazione, molto importante e’ abbinare correttamente la respirazione ai movimenti.

Normalmente i corsi di abdominal sculpt vengono eseguiti con tre sedute settimanali, ma per ottenere buoni risultati sarebbe meglio abbinarli con altre forme di allenamento, ottima e’ l’acquagym.

Fitness Addominali

La lezione di abdominal scult si svolge a terra, normalmente con un accompagnamento musicale.
Si lavora in posizione supina, prona, seduta o sdraiata sul fianco.

La fase iniziale, di 2 o 3 minuti prevede una concentrazione sul nostro corpo; si presta molta attenzione alla postura della schiena se appoggia in modo corretto a terra e si cerca di rilassarla il piu’ possibile.
Si passa poi agli esercizi veri e propri per gli addominali quelli piu’ leggeri nei primi minuti che servono per il riscaldamento.
Subito dopo si inizia con le sequenze piu’ complesse e intense mantenendo sempre la concentrazione sui nostri muscoli addominali.
Gli esercizi si susseguono secondo le varie difficolta’ e la lezione si conclude con 3 o 4 minuti di rilassamento finale dove ci si concentrera’ sull’allugamento dei muscoli piu’ sollecitati e della schiena.

Ecco il video per gli esercizi addominali:

Articoli simili

Ricerca personalizzata

Nessun commento.
Aggiungi un commento: