Capillari Fragili

mirtilloI capillari (teleangectasie è il termine esatto) molte volte rappresentano un problema estetico molto sentito da parte delle donne, in particolar modo quando quelle piccole “ragnatele ” diventano numerose e visibili.

Molteplici sono le cause che possono accentuare la fuoriuscita dei capillari tra queste possono esserci: una gravidanza, l’aumento di peso, il fatto di stare in piedi per tante ore al giorno, l’esposizione duratura al sole.

Trattare i capillari non è semplice tra i tanti metodi disponibili purtroppo nessuno è in grado di ridurre la comparsa di nuovi capillari nel tempo, che è invece affidata ai metodi di prevenzione.

Il miglior trattamento e prevenzione per rinforzare i capillari e le vene sono gli integratori a base di bioflavonoidi (mirtillo) sostanze che aiutano a rinforzare le pareti dalle vene, i bioflavonoidi sono dei normalizzatori del flusso sanguigno nei capillari e nelle vene.

L’alimentazione svolge un ruolo importante nella prevenzione e nella cura per i problemi della circolazione.

La verdura e la frutta come mirtilli, ribes, ciliegie, albicocche e arance ricche di vitamina C non devono mai mancare nel nostro pasto.

Possiamo assumere anche degli integratori naturali come il mirtillo nero e il mirtillo rosso, ottimi come aiuto per la protezione del microcircolo sanguigno.

Articoli simili

Ricerca personalizzata

Nessun commento.
Aggiungi un commento: