Calcio Per Le Ossa E Per I Denti

Calcio per le ossa e per i denti. Il Calcio e’ uno dei minerali piu’ importanti di cui il nostro organismo necessita per restare sano. Il calcio e’ utilissimo per le nostre ossa e per i nostri denti. Con una giusta dose giornaliera di calcio aiutiamo i nostri muscoli a lavorare meglio e per di piu’ il calcio ci aiuta anche a gestire il nostro peso, la pressione del sangue e svolge un ruolo importante nella prevenzione del cancro al colon. Di quanto calcio abbiamo bisogno?

calcio per le ossa e per i denti

0-6 mesi 210 mg/giorno
7-12 mesi 270 mg/giorno
1-3 anni 500 mg/giorno
4-8 anni 800 mg/giorno
9-18 anni 1300 mg/giorno
19-50 anni 1000 mg/giorno
dopo 50 anni 1200 mg/giorno

Pensi di assumere abbastanza calcio durante l’arco della giornata? Molti prodotti lattiero-caseari sono una grande fonte di calcio, ma non solo quelli, ecco qui sotto una lista di prodotti che contengono una buona dose di calcio:

ALIMENTI CALCIO in MILLIGRAMMI(mg)
tazza di latte 300
yogurt 350
1 fetta di formaggio 240
2 fette di sottilette 265
1/4 tazza di ricotta 120
1/2 tazza di frozen yogurt 100
1/2 tazza di gelato 85
150 gr di tofu 258
1/2 tazza di piselli 40
75 gr sardine 285
75 gr salmone 208

Articoli simili

Ricerca personalizzata

2 commenti:

  1. manuela 28. ottobre 2008, 11:17

    essendo intollerante al lattosio mi è stato vietato di assumere latte e latticini nella dieta, come posso integrare il calcio che il mio corpo necessita?

     
  2. dony 29. ottobre 2008, 0:29

    Ciao Manuela, in commercio si possono trovare tantissimi prodotti senza lattosio, hai provato con i budini di riso, il latte di soya e i vari prodotti a base di soya? Anche le verdure come i broccoli, i cavoletti di Bruxelles, il cavolo verde, i fagioli, il tofu,i ceci,le biete,la cicoria, gli spinaci, gli asparagi rappresentano buone fonti di calcio, in una forma il cui assorbimento e’ pari o migliore a quella del latte. Spero di esserti stata utile anche se la cosa migliore e’ sentire il parere di un buon dietologo.

     
Aggiungi un commento: